Come gruppo locale del Movimento 5 Stelle da sempre e notoriamente siamo schierati a favore dell’interramento, mettendo in campo le nostre forze, anche da non eletti, e facendoci portatori degli interessi di Seveso a livello regionale per mezzo dei nostri portavoce nel Consiglio lombardo.

Lunedì 8 febbraio, come sempre d’altronde, c’eravamo anche noi ad assistere alla seduta di  Consiglio Comunale per seguire le vicende sulla ferrovia ed in particolare sul c.d. “nodo Seveso”. Abbiamo appreso con grande piacere le novità tecniche presentate dal Consigliere di minoranza Daniele Tagliabue e, allo stesso modo, abbiamo visto di buon grado il passo indietro della maggioranza che si è detta disposta a valutare e far valutare in Regione queste novità.

Ci auguriamo che non si tratti solo di temporeggiamento per calcolo politico, in attesa di tempi migliori per scaricare le colpe su Regione Lombardia una volta per tutte e poi proseguire sulla sciagurata strada dei sottopassi.

Nel frattempo non siamo stati semplicemente alla finestra in attesa che altri si muovessero: su nostra sollecitazione, una prima volta nel 2014 ed una seconda nel gennaio 2016 il nostro Consigliere regionale Gianmarco Corbetta ha presentato delle interrogazioni su ferrovia ed interramento a Seveso. In particolare quest’ultima, tuttora in attesa di risposta, chiedere a Regione Lombardia se non sia il caso di puntare una volta per tutte su quella che è l’unica soluzione per rendere vivibile Seveso, ossia l’interramento, spostando su di esso i fondi invece stanziati per i sottopassi ed opere varie sul nodo Seveso.

Non vorremmo sbagliare, ma, da quanto ci risulta ed entrando a piedi uniti nella diatriba politica sulla presenza o meno di carteggi ufficiali sulla ferrovia tra l’Amministrazione comunale e quella regionale nel corso di questa legislatura, le suddette interrogazioni sono, fino al 16 gennaio 2016, gli unici due atti ufficiali che Seveso abbia indirizzato a Regione Lombardia!

Infine, per chi non ha potuto assistere al Consiglio comunale dello scorso 8 febbraio, nel giro di qualche giorno sarà disponibile (come sempre da qualche mese a questa parte) la sua ripresa integrale pubblicata sul canale YouTube del Movimento Cinque Stelle Seveso (https://www.youtube.com/user/Seveso5Stelle).

 
Gruppo Movimento 5 Stelle di Seveso

cc

Facebooktwittergoogle_plustumblrby feather