Mese: maggio 2013

Ci siamo comunque!

Ci siamo conosciuti e incontrati le prime volte in settembre 2012. Nei primi due mesi il gruppo è cresciuto superando molto rapidamente le 50 persone delle quali, una trentina, attiviste convinte. Abbiamo creato dei gruppi di lavoro su Ambiente, Comunicazione, Analisi bilancio comunale, ed organizzato diverse attività. Seveso è la nostra città e le nostre idee potrebbero migliorarla e migliorare la vita dei cittadini. A fine gennaio decidiamo di partecipare alle elezioni e iniziamo a lavorarci. Siamo cittadini con lavoro e famiglia, facciamo tutto nel tempo libero e autofinanziandoci.
Il tempo è poco, Seveso non ci conosce ancora ma, nonostante questo, diventiamo la sesta lista per numero di voti.
Non entreremo in municipio, non ancora, ma non abbiamo fretta. Continueremo a lavorare, e porteremo alla nuova amministrazione, qualunque essa sarà dopo il ballottaggio, le nostre proposte di cittadini.
Controlleremo, per voi, che la nuova amministrazione rispetti quanto dichiarato in campagna elettorale e nel programma.
Sosterremo, come potremo, le buone proposte e denunceremo ogni iniziativa che possa danneggiare Seveso o i suoi cittadini.
Noi ci siamo ed ogni martedi sera, nella nostra sede in via Giani, chiunque non sia iscritto ad un partito politico potrà partecipare attivamente ai nostri lavori.
A presto!
Gruppo comunicazione
Movimento 5 Stelle Seveso

20130531-083001.jpg

Facebooktwittergoogle_plustumblrby feather

Risultati Amministrative 2013

GRAZIE
Siamo la sesta lista sulle 15 presenti a Seveso e, anche se non entreremo in Municipio, ringraziamo tutti i sostenitori e gli amici che ci hanno aiutato a far nascere questo progetto meraviglioso.
Noi continueremo a lavorare sul territorio, a contatto con i cittadini, e continueremo a portare avanti le nostre idee e le nostre proposte da cittadini al nuovo Sindaco e alla nuova giunta.
Vogliamo il bene della nostra città e non ci fermeremo!

🙂

Facebooktwittergoogle_plustumblrby feather

Stop alle parole, via alla musica.

Oggi è il giorno del Silenzio Elettorale! Lasciamo spazio a un po’ di musica.
Oggi è il giorno di scegliere chi votare. Votate per Voi.

Non siamo un partito, non siamo una casta,
siamo cittadini punto e basta!
Ognuno vale uno, ognuno vale uno, ognuno vale uno,
vale, vale, uno!

Non siamo un partito, non siamo una casta,
siamo cittadini punto e basta!
Ognuno vale uno, ognuno vale uno, ognuno vale uno,
vale, vale, uno!

C’è un Movimento senza capi né padroni,
puoi trovarlo sotto la voce non associazioni,
una rete di persone in connessione diretta,
siamo il popolo del web in diretta con le webcam.

E ci battiamo per le fonti rinnovabili,
energia pulita, pannelli fotovoltaici;
per l’acqua pubblica e i diritti del cittadino,
stop al nucleare! Lo capisce anche un bambino!

Internet libero, gratis per ogni singolo,
l’informazione è un mio diritto e lo rivendico.
Destra e sinistra sono solo congetture,
non si arrenderanno mai! Ma gli conviene? Noi neppure!

Non siamo un partito, non siamo una casta,
siamo cittadini punto e basta!
Ognuno vale uno, ognuno vale uno, ognuno vale uno,
vale, vale, uno!

Non siamo un partito, non siamo una casta,
siamo cittadini punto e basta!
Ognuno vale uno, ognuno vale uno, ognuno vale uno,
vale, vale, uno!

Il merito va a chi, di città in città,
supporta il movimento, organizza dei meetup,
le liste civiche, la Carta di Firenze, V-DAY,
la controinformazione indipendente.

Chi lotta per avere il Parlamento pulito,
il Wi-Fi garantito in uno stato di diritto,
democrazia dal basso, liberaci dal canone!
Mandiamoli a casa e poi rovesciamo la piramide.

Non ce la faccio più, voglio una pista ciclabile,
zero emissioni, un aria respirabile,
dico no, al ponte no, TAV, sono sciagure,
non si arrenderanno mai! Ma gli conviene? Noi neppure!

“Non siamo un partito, non siamo una casta,
siamo cittadini punto e basta!
Ognuno vale uno, ognuno vale uno, ognuno vale uno,
vale, vale, uno!” – (ripete ad libitum)

 

Dargen D’Amico feat Andrea Volontè Siamo tutti uguali.

Dargen D’Amico:

La luce non filtra attraverso la mischia
chi punta in alto è un santo o un arrivista
e qui non puoi distinguere ,si,se per
sopravvivere libero devi delinquere
il governatore si affida spesso alla fortuna
Il governatore al buio non troverebbe la luna
luna tu che puoi trovaci qualcosa da mangiare
e che rimanga fra di noi che siamo tutti meticci
tutti mezzo sangue che se
mangiamo poco poi ci tremano le gambe
e siamo figli di incontri tra sconosciuti
sigillarci in periferia è lo smaltimento dei rifiuti
e ogni tanto nascono fiori speciali
neonati con malformazioni radicali
nati dietro pressione stress produttivo
l’anagrafe è il primo contratto lavorativo

Rit(Andrea Volontè):
Facciamo i versi verso gli altri universi
lassù dove non prende il segnale
e se mi dicono che siamo tutti diversi
Io invece dico no che siamo tutti uguali,tutti uguali

Dargen D’Amico:
Il governo invita all’integrazione
si ma solo tra di noi e dentro la recinzione
e noi a nostro agio all’interno
semplificate le stagioni,è rimasto solo l’inverno
così non perdiamo la calma,con gli armadi
tutti vestiti uguali i figli, i padri
parliamo una lingua diversa a secondo dell’anno
e siamo tutti materiale umano di seconda mano
e si fa vita di provincia a anche a Babilonia
un gatto si specchia un orchestrina suona
e non c’è più niente che accontenti
provo questo e il resto,provi tutti i sentimenti
il suicidio è solo un modo come un altro per andare via
non c’è ne fanatismo ne fantasia
per chi resta cambia poco guarda attorno
le persone spegnersi giorno dopo giorno

Rit (Andrea Volontè):
Facciamo i versi verso gli altri universi
lassù dove non prende il segnale
e se mi dicono che siamo tutti diversi
Io invece dico no che siamo tutti uguali,tutti uguali

Dargen D’Amico:
La ricerca di un acquirente il mercato globale
tende a una moneta unica, universale
per far sentire i più poveri più fratelli
e quelli con più fratelli ancora più poveri
nazioni galleggianti mini bazar giganti
ma gli affamati sono allontanati con gli idranti
insegne in lingue commiste
dicono tutte abbiamo ancora poche provviste
cosa ci sia oltre la vita nessuno lo chiede più
a meno che non diano uno speciale alla tv
nessuno sogna di volare neanche gli uccelli
nessuno condivide nulla neanche i fratelli
e per chi non si allinea ci sono i tribunali
minorili e militari siamo soci minoritari
con diritti sociali egualitari emarginati
uno per uno e finalmente siamo tutti uguali

Rit (Andrea Volontè):
Facciamo i versi verso gli altri universi
lassù dove non prende il segnale
e se mi dicono che siamo tutti diversi
Io invece dico no che siamo tutti uguali,tutti uguali

Facebooktwittergoogle_plustumblrby feather

Perchè Votarci?

Massimiliano Albericci, Candidato Sindaco Portavoce Seveso 5 Stelle:

“Una considerazione generale: è necessario ed indispensabile tornare a pensare alla Politica con la “P” maiuscola. Essere al servizio della Politica, NON metterla al servizio di interessi personali e di parte. Il percorso è già tracciato: in Parlamento siamo arrivati in forze, in Regione Lombardia siamo presenti; non ci resta che l’ultimo passo, “invadere” anche il Comune di Seveso per avviare anche lì quello che potrebbe essere un cambiamento epocale.

Una considerazione su Seveso: arriviamo da anni, in particolare gli ultimi, di litigiosità ed incomunicabilità politica ed amministrativa. La logica e purtroppo inevitabile conseguenza è sotto gli occhi di tutti: mancanza di dialogo e di collaborazione hanno portato alla paralisi su qualsiasi argomento, ad ogni livello.

Ed allora vogliamo dare voce alle nostre parole d’ordine, che devono diventare quelle di tutti a partire dalla stessa Amministrazione: ONESTA’, TRASPARENZA, COLLABORAZIONE. Se queste saranno le basi, NON potranno NON arrivare i risultati!
Per questo vi diciamo… VOTATE PER VOI!!!

 

Facebooktwittergoogle_plustumblrby feather

Parlano di noi, QuiBrianza

Seveso, Albericci: “In lista solo gente senza condanne o processi a carico”

Pubblicato il 24 maggio 2013 by redazione

“Nessuno dei nostri candidati ha riportato condanne penali, nessuno di noi in questo momento è sotto processo. Siamo un movimento di gente pulita, onesta, che si mette in gioco per ridare credibilità alle istituzioni e per avvicinarle di nuovo al cittadino affrontando temi concreti, quotidiani, in modo assolutamente trasparente”. A pochi giorni dal votoMassimiliano Albericci, candidato del Movimento 5 Stelle per la poltrona di sindaco, sottolinea ciò che già all’inizio della campagna elettorale aveva annunciato e che, forse, è passato un po’ sotto silenzio.

Il concetto, insomma, è quello che nessuno del Movimento 5 Stelle si candida e fa politica per un interesse personale, bensì con il solo spirito di servizio. E, per dare credibilità all’azione di governo, ci vuole gente altrettanto credibile e senza macchia.

Nei giorni scorsi era circolata la voce che, in caso di successo elettorale, in Giunta potesse arrivare una persona ben individuata, al momento sotto processo per truffa contro la pubblica amministrazione. Albericci, incredulo, sgrana gli occhi: “Non so proprio di chi si tratti, visto che la squadra di governo è tutta da decidere, avendo anche chiesto ai cittadini di presentare la loro candidatura con il loro curriculum. Una cosa però è certa: affermo pubblicamente che non solo non abbiamo in lista gente che ha riportato condanne, ma addirittura non avremo neanche gente sotto processo. Va bene che vale sempre il principio della presunzione di innocenza fino all’ultimo grado del giudizio, ma noi vogliamo essere chiari e limpidi fin da subito. Non so quindi chi possa essere questa persona, visto che a me non risulta proprio nulla, ma non escludo che sia stata messa in giro ad arte nel tentativo di screditarci per farci perdere consensi. Tranquillizzo tutti gli elettori: siamo gente onesta che merita fiducia”.

Facebooktwittergoogle_plustumblrby feather

Confronto Baruccana

Grande risposta di pubblico per il faccia a faccia di Baruccana, sponsorizzato da Il Cittadino e secondo noi grande risposta(e) da Massimiliano.

Sciolte le normali e legittime titubanze dei primi incontri dove un po’ di emozione ci ha fatto vedere un Massimiliano guardingo e a tratti emozionato ieri le risposte e la decisione con cui sono state date rispecchiavano appieno il valore del candidato che è stato scelto per fare da Portavoce per il Movimento 5 Stelle.

Tanti gli argomenti trattati nella Serata:
Baruccana: il primo punto erano le problematiche di Baruccana. Fermo restando che per noi Baruccana è Seveso (e qui ha trovato grande riscontro tra il pubblico) le problematiche di sporcizia, viabilità e isolamento le conosciamo tutti. Con “Puliamo Seveso” però a differenza degli altri abbiamo già dimostrato di tenere e di volerci impegnare positivamente per questo tipo di problemi.
Aspes: primi scontri tra i candidati. Allievi risponde a Massimiliano che aveva sottolineato che la vecchia giunta era caduta su Aspes. Ovviamente Allievi rimanda al mittente l’accusa dicendo che è caduta su Pedemontana e che non è colpa loro se i contratti di Aspes hanno creato il buco economico che ora il prossimo sindaco si troverà in eredità. Viene da chiedere visto che comunque in comune c’erano loro chi era che doveva garantire il controllo su lavori ordinari e straordinari, se non loro.
Domande della comunità pastorale: affidi, assistenza sociale, sport e oratori. Ovviamente qui è stato un po’ il festival dell’ovvio. Il Comune per incentivare queste attività può di sicuro secondo noi ascoltare le varie associazioni e metterle in comunicazione tra di loro sollecitando la collaborazione e lo sviluppo. Un punto chiave in ottica 5 Stelle.
Domande dal pubblico: Lavoro, famiglia, liste civiche e Pedemontana. Qui la bagarre è stata grande e il moderatore ha perso definitivamente la situazione di mano. Le nostre risposte. Sportello Unico per le aziende, Sportello Lavoro per disoccupati e aziende che cercano, incentivi per famiglie e NO in ogni sua forma a Pedemontana, sperando di trovare sostegno negli altri candidati. Sulle liste civiche d’appoggio ovviamente noi ci tiriamo fuori. Non servono 2 o 3 liste se il gruppo che hai dietro è nutrito e compatto. E il nostro lo è.

 

Albericci su Baruccana

Albericci su Sport e Strutture Sportive

Albericci su Liste, Pedemontana e varie

Seguici su Youtube.
=)

Facebooktwittergoogle_plustumblrby feather

Campagna Elettorale

Il Movimento 5 Stelle Seveso è orgoglioso di rendere noto alla Cittadinanza che, nel pieno rispetto dei propri principi di risparmio, condivisione e partecipazione attiva, ha concluso la pianificazione della propria campagna elettorale con un investimento complessivo di circa 600€. 

A differenza delle liste dei partiti politici, che hanno accesso a finanziamenti esterni e/o di partito, il Movimento 5 Stelle si autofinanzia e ottiene gratuitamente aiuto e mezzi da parte di cittadini che partecipano come possono. Nonostante questo investimento minimo, che comprende i costi per la stampa e l’affissione (fatta in proprio) dei manifesti elettorali, a partire da sabato 18 maggio p.v. il movimento avrà anche una sede dove gli attivisti si incontreranno tutti i martedì sera per continuare il proprio lavoro.

Con piacere abbiamo ricevuto i locali in comodato d’uso gratuito da parte di un nostro attivista, altri ci hanno omaggiato con sedie e scrivanie necessarie e un’azienda ha fornito una postazione PC completa di stampante. Dal frigorifero per l’acqua, alle magliette personalizzate, alla cancelleria: tutto fornito gratuitamente da cittadini e aziende che hanno capito lo spirito del Movimento e che aiutano come e quanto possono.

Durante i 3 mesi che hanno preceduto le elezioni abbiamo puntato su attività di contenuto, non di apparenza. Possiamo ricordare come abbiamo preferito devolvere impegno e le poche risorse che abbiamo per mostrare ai cittadini cosa potrebbe significare avere un comune a 5 stelle. L’attività Puliamo Seveso, le Biciclettate, le varie sessioni di informazione col gazebo rivolte al pubblico, che non mancheranno fino al 26 Maggio, l’incontro con Commercianti e Artigiani… Di sicuro non sono state attività fini a se stesse.

Questo è lo spirito che porteremo in Municipio: collaborazione a tutti i livelli per ottenere molto di più con investimenti inferiori che porteranno a maggiori e migliori servizi. Non è solo teoria, il Movimento lo sta dimostrando con i fatti nel proprio agire quotidiano. Ogni cittadino è il benvenuto, nella nuova sede di Vicolo Giani Felice a Seveso, tutti i giorni dalle ore 18:00 alle ore 21:00. Saremo lieti di conoscervi, di spiegarvi qual è la nostra visione per la Seveso del futuro e soprattutto saremo lieti di ascoltarvi e di raccogliere le vostre idee ed esperienze per migliorare la vita di tutti i Sevesini.

Anche sul Web il Movimento 5 Stelle di Seveso si distingue: la pagina ufficiale su Facebook, raggiungibile all’indirizzo www.facebook.com/sevesocinquestelle, ha un numero di adesioni veramente notevole: al 14 maggio il Movimento conta oltre 1.140 Fan. Con soli 15€/anno di canone abbiamo aperto la nostra pagina web all’indirizzo www.seveso5stelle.it. Realizzata in una sola settimana, gratuitamente, da due attivisti del Gruppo Comunicazione, vanta oltre 110 iscritti alla mailinglist settimanale ed oltre 170 accessi medi giornalieri.

I numeri parlano chiaro: il Movimento 5 Stelle Seveso, al risparmio e con pochi mezzi, C’E’! 

Facebooktwittergoogle_plustumblrby feather

Segnalazione Ambientale.

Segnalazione a seguito dell’iniziativa “Puliamo Seveso” – Area per Cani.

 

SEVESO – A seguito dell’iniziativa “Puliamo Seveso” del 12 Maggio i cittadini attivisti del Movimento 5 Stelle Seveso e il loro portavoce Sindaco Massimiliano Albericci segnalano una situazione di pericolo derivante dall’abbandono di rifiuti potenzialmente pericolosi all’altezza del n.21 di Via Socrate: sono infatti stati rinvenuti alcuni residui presumibilmente in eternit, materiale riconosciuto cancerogeno e soggetto a specifiche norme per la rimozione e lo smaltimento.

 

Informiamo inoltre Comune e Comando di Polizia Provinciale che ci sono pervenute numerose segnalazioni di tentativi di avvelenamento dei cani che frequentano l’area a loro dedicata in via Redipuglia, tramite polpette lasciate all’interno del perimetro recintato.

 

highres_235833962

 

Facebooktwittergoogle_plustumblrby feather